Stampa questa pagina

Erasmus+ Traineeship

Lunedì, 16 Dicembre 2013 12:16

 Senza titolo

Il traineeship è un’attivitĂ  di formazione che lo studente può svolgere nei Paesi partecipanti al Programma presso  Istituti di istruzione superiore titolari di ECHE (Erasmus Charter for Higher Education)o qualsiasi organizzazione pubblica o privata attiva sul mercato del lavoro o nei campi dell’istruzione, della formazione e della gioventĂą.  A titolo di esempio, sono eleggibili come sedi di tirocinio:

  • piccole, medie o grandi imprese, pubbliche o private;
  • enti pubblici a livello locale, regionale, nazionale;
  • organizzazioni del mondo del lavoro, incluse le camere di commercio, associazioni professionali e dell’artigianato e organizzazioni sindacali;
  •  istituti di ricerca;
  •  fondazioni;
  •  scuole/istituti/centri educativi di qualsiasi livello;
  •  organizzazioni no-profit, associazioni, ONG;
  •  enti di orientamento professionale, consulenza professionale e servizi di informazioni.

Non sono eleggibili le istituzioni comunitarie, incluse le Agenzie Europee, gli organismi che gestiscono programmi comunitari (al fine di evitare conflitti di interesse e/o doppi finanziamenti), le rappresentanze diplomatiche nazionali (ambasciate etc) del Paese presso il quale lo studente è iscritto nonché quelle di origine/cittadinanza dello studente nel Paese ospitante.

Sono invece eleggibili:

  • gli uffici Relazioni Internazionali degli Istituti di istruzione superiore purchè l’attivitĂ  di formazione prevista durante il periodo di tirocinio sia chiaramente espressa nel training Agreement e non sia giĂ  cofinanziata nell’ambito di altri programmi comunitari, in modo da evitare possibili conflitti di interessi e/o doppi finanziamenti;
  • altre rappresentanze o istituzioni pubbliche come gli istituti di cultura, le scuole, etc. a patto che sia garantito il principio di transnazionalitĂ  (es: lo studente acquisisce un know how diverso da quello che acquisirebbe con un traineeship nel proprio Paese), in tal caso diventa responsabilitĂ  dell’Istituto di appartenenza dello studente verificare e valutare se i criteri richiesti vengono soddisfatti.

La mobilità per traineeship può essere effettuata anche da neo laureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo, purchè lo studente presenti domanda di candidatura al Bando e venga selezionato quando è ancora iscritto all’ultimo anno di corso di studio (anche fuori corso).

 

Durata della mobilitĂ 

Le attività all’estero dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1°giugno 2014 e il 30 settembre 2015.

I traineeships dovranno avere una durata compresa tra i 2 e i 12 mesi.

 

Bando a.a 2017-2018

Per il bando completo consultare il link

La domanda per il Programma Erasmus+ potrĂ  essere presentata nel periodo di riapertura del Bando dal 7 al 20 ottobre 2014.
Per maggiori dettagli consultare l’art. 4 del Bando

 

MODULISTICA

1.Consulta qui la Lista Aziende/Enti che hanno giĂ  ospitato studenti Erasmus del nostro Dipartimento

2.Scarica qui il Proposal Form (da allegare alla domanda)

Il Proposal form è il modulo con cui la Struttura ospitante individuata dallo studente dichiara la sua disponibilità ad accettare il tirocinante e descrive in breve contenuti e obbiettivi del traineeship. Tale modulo deve essere allegato alla domanda per attestare i contatti avviati con la struttura estera.

Una volta verificato di essere tra i vincitori del bando compilare on-line il Learning Agreement for traineeship che dovrĂ  essere sottoscritto dal richiedente (studente), dal Coordinatore di Area (Prof. Luca Spataro) e dalla struttura estera ospitante.
Il Learning agreement si intende perfezionato quando riporta le tre firme richieste. Informati presso lo Sportello stage del Dipartimento (Federica Rognini) sulle modalitĂ  di invio del documento alla sede estera. 

 

Succesivamente riceverai una e-mail ufficiale dalla Direzione Ricerca e Internazionalizzazione – Unità Mobilità Internazionale per l'accettazione del posto.

Potrai quindi compilare il contratto on line, che dovrai stampare unitamente ai suoi allegati, sottoscrivere ed inviare in originale alla Direzione Ricerca e Internazionalizzazione – UnitĂ  MobilitĂ  Internazionale in Lungarno Pacinotti, 44, 56126 Pisa, solo ed esclusivamente a mezzo posta, con indicato sulla busta “Contratto Erasmus”. 
La documentazione dovrĂ  essere inviata prima della partenza. 

Coloro che non potendo partire, volessero presentare la RINUNCIA al posto assegnato, dovranno, entro le date sopra indicate, accedere alla propria pagina personale del Portale Erasmus e cliccare sul bottone RINUNCIA. Il sistema genererĂ  quindi una mail automatica per avvertire la Direzione Ricerca e Internazionalizzazione – UnitĂ  MobilitĂ  Internazionale e il CAI di riferimento. La rinuncia sarĂ  irrevocabile. 

Ultima modifica il Lunedì, 13 Marzo 2017 10:07