Corso di Laurea in Economia Aziendale

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di Laurea in Economia Aziendale (Classe L-18: Scienze dell’Economia e della Gestionale Aziendale) fornisce una formazione culturale e professionale nelle discipline manageriali, tesa a capire il funzionamento delle imprese appartenenti ai diversi settori e rami di attività con riferimento alle diverse funzioni aziendali (amministrazione e contabilità, controllo, finanza marketing e produzione) e ai diversi contesti economici.

Il percorso didattico, con un approccio multidisciplinare, consente allo studente di scegliere tra quattro curricula che, pur rimanendo fortemente radicati nell’ambito economico-aziendale, permettono di sviluppare profili professionali più specifici e assecondare interessi e attitudini personali. I quattro curricula sono i seguenti:

  • Amministrazione e Contabilità
  • Finanza, Marketing e Produzione
  • Libera professione
  • Management e Controllo

Il curriculum in Amministrazione e Contabilità è incentrato sullo studio dei processi e delle funzioni aziendali. L’obiettivo è sviluppare competenze contabili e di gestione informatica dei dati aziendali, focalizzandosi sulla rilevazione contabile e sugli aspetti connessi alla redazione del bilancio, alla sua interpretazione e analisi dal punto di vista finanziario, reddituale e patrimoniale.

Il curriculum, in particolare, si rivolge agli studenti interessati a proseguire la propria formazione in corsi di laurea magistrale di classe LM-77 (Scienze Economiche e Aziendali), con specifico riguardo all’ambito strategico-manageriale e professionale-consulenziale. Non è tuttavia precluso l’accesso a corsi di laurea magistrale in ambito economico-politico.

Il curriculum in Finanza, Marketing e Produzione è orientato alla formazione nelle aree della finanza, del marketing e della produzione in aziende industriali e commerciali, focalizzandosi sulle funzioni del marketing e della commercializzazione dei prodotti, sulla funzione di finanza d’impresa e sull’organizzazione e gestione di processi produttivi di tipo manifatturiero.

Il curriculum, in particolare, si rivolge agli studenti interessati a proseguire la propria formazione in corsi di laurea magistrale di classe LM-77 (Scienze Economiche e Aziendali) con specifico riguardo all’ambito bancario-finanziario e delle ricerche di mercato. Non è tuttavia precluso l’accesso a corsi di laurea magistrale in ambito economico-politico.

Il curriculum in Libera Professione fornisce una formazione nell’ambito professionale e consulenziale, con particolare riferimento alla figura di esperto contabile, in vista di una possibile successiva iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (sezione B).

Il curriculum, in particolare, si rivolge agli studenti interessati a proseguire la propria formazione in corsi di laurea magistrale di classe LM-77 (Scienze Economiche e Aziendali) con specifico riguardo all’ambito professionale-consulenziale e strategico-manageriale. Non è tuttavia precluso l’accesso a corsi di laurea magistrale in ambito economico-politico.

Il curriculum in Management e Controllo fornisce una formazione nelle aree di analisi economico-finanziaria, auditing e controllo di gestione, preparando lo studente alle funzioni gestionali e di supporto nell’ambito della programmazione aziendale, del controllo di gestione, della revisione e dell’auditing nel contesto pubblico e privato.

Il curriculum, in particolare, si rivolge agli studenti interessati a proseguire la propria formazione in corsi di laurea magistrale di classe LM-77 (Scienze Economiche e Aziendali) con specifico riguardo all’ambito strategico-manageriale e professionale-consulenziale. Non è tuttavia precluso l’accesso a corsi di laurea magistrale in ambito economico-politico.

 

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Corso di laurea in Economia Aziendale forma figure professionali destinate a operare all’interno in diverse funzioni (amministrativa, commerciale e di marketing, di approvvigionamento, finanziaria, organizzativa e del personale) di aziende industriali, commerciali, di servizi, di società di revisione o di consulenza o nell’ambito di studi professionali.

Alcuni esempi di sbocchi professionali riferibili ai singoli curricula sono:

Curriculum Amministrazione e contabilità

  • addetto amministrativo
  • addetto alla contabilità cliente
  • addetto alla contabilità fornitori
  • assistente revisore contabile

Curriculum Management e controllo

  • controller/auditor
  • tecnico dell’organizzazione
  • addetto di controllo di gestione
  • addetto per l’efficienza interna

Curriculum Finanza marketing e produzione

  • addetto area marketing
  • addetto area finance
  • tecnico della gestione dei fattori produttivi
  • addetto funzione commerciale e vendite

Curriculum Libera professione

  • esperto fiscalista/tributarista
  • esperto contabile
  • revisore contabile
  • consulenti (del lavoro, contabili…)

Percentuale di impiego dei laureati

 

PIANI DI STUDIO E REGOLAMENTI

Il piano di studio è l’insieme delle attività formative obbligatorie, delle attività previste come opzionali e delle attività formative scelte autonomamente dallo studente in coerenza con il regolamento didattico del corso di studio.

Allo studente viene automaticamente attribuito un piano di studio all’atto dell’iscrizione al primo anno, che costituisce il piano di studio ufficiale.

Qualora lo studente intenda modificare il piano di studi attribuitogli inizialmente con attività formative non previste o sostenute all’estero o nel caso di passaggio da altro corso di studi dell’Ateneo o di trasferimento da altro Ateneo, è tenuto a presentare il nuovo piano in Segreteria studenti in modo da permettere a quest’ultima l’acquisizione del parere della Commissione pratiche studenti.

Qualora lo studente segua coerentemente uno dei 4 curricula indicati nel Regolamento didattico del corso di laurea il piano di studio è automaticamente approvato.

N.B Informazioni per gli studenti già iscritti: modalità di passaggio al nuovo regolamento didattico 2020-2021

Consulta l’Archivio Regolamenti, Ordinamenti e Piani di Studio didattici degli A.A. precedenti

 

REGOLE DI ACCESSO

ORARIO DELLE LEZIONI

 

A CHI TI PUOI RIVOLGERE

Presidente del Corso di Studio
Prof.ssa Antonella Angelini – Tel. 050 2216271 – e-mail: antonella.angelini@unipi.it

Coordinatore Didattico
Dott.ssa Michela Vivaldi Tel. 050 2216371 – Fax 050 2216351 – e-mail: michela.vivaldi@unipi.it

 

DOCUMENTI AVA

ALTRE INFORMAZIONI

Valutazione studenti
Valutazione laureandi

 

Altri Corsi di Laurea offerti dal Dipartimento di Economia e Management:

 

Versione precedente della pagina (in formato PDF)